I consigli di Pharmamedix per abbronzarsi in modo sano

Attraverso la lettura di una dettagliata monografia sul sito di Pharmamedix, ho approfondito le mie conoscenze relative alle conseguenze di prolungate esposizioni al sole senza ricorrere ad efficaci misure di protezione preventiva.Spalmarsi la crema solare appena arrivati in spiaggia o in piscina sembra essere un vero e proprio rituale estivo: tutti sanno che è importante farlo per prevenire una serie di problematiche, tra cui le scottature, ma in molti sottovalutano o hanno una conoscenza piuttosto superficiale di quelle che potrebbero essere le conseguenze più drammatiche. Tra queste il Basilioma, una forma di tumore della pelle, sembra essere una delle più frequenti: i dati parlano di un’incidenza pari a 40-140 casi ogni 100.000 abitanti in Europa. La causa principale di questa malattia risiede proprio nelle radiazioni solari e i sintomi più evidenti sono chiazze, piccole ulcere, cicatrici bianco-giallognole e noduli.Nell’articolo di Pharmamedix viene dichiarato che il modo più efficace per poter prevenire il Basalioma è l’utilizzo di creme solari a media/alta protezione (non inferiore a 15), da applicare ripetutamente durante l’esposizione al sole e non una volta sola.La salute non può soccombere all’estetica: tutti possono sfoderare un’impeccabile abbronzatura, ma non tutti sanno come abbronzarsi in modo sano. Impariamo a farlo grazie ai consigli di Pharmamedix.  

Comment (0)

Log in to comment
24 January 2019